Gianluca Tondi

  • Laurea in Chimica, Dottorato e Post-doc in scienza del Legno. Premio Fraunhofer GHTC 2012 e YRF- COST FTP 2013.
  • Soluzioni eco-sostenibili per lo sviluppo di prodotti innovativi. Schiume di tannino, prodotti di preservazione e materiali compositi
  • Lezioni di chimica generale, chimica organica e chimica del legno. Supervisore di tesi di laurea triennale e quinquennale.
  • Esperienza internazionale: Laurea in Italia, Stage in Svizzera, Dottorato in Francia, Post-doc ed attualmente ricercatore Austria.
Specialista in chimica del Legno

La chimica é uno degli strumenti più importanti nello studio dei materiali perché attraverso la determinazione della struttura microscopica é spesso possibile prevedere quale siano le  proprietà del materiale anche livello macroscopico. Questo principio  può essere applicato anche al legno solo conoscendo nei dettagli i particolari di questo materiale che deve essere trattato con estrema cautela considerando i suoi molteplici fattori di diversità.
La sfida della mia linea di ricerca é quella di valorizzare questa risorsa rendendo il legno tecnologicamente competitivo per le piú disparate applicazioni, dalla costruzione eco-sostenibile alla produzione di nuovi materiali, dall´isolamento termico alla bioraffineria. L´obiettivo finale di questa linea di ricerca é quello di riuscire a allungare il ciclo di vita del legno in modo da a mantenere  il carbonio il più a lungo possibile fissato in fase solida come principale costituente della struttura molecolare del legno. Questo processo permetterebbe di rallentare la produzione di CO2 da combustione, guadagnando il tempo necessario alle specie arboree per crescere fissando ulteriore CO2 attraverso il processo di fotosintesi.

Curriculum download